L’egocentrismo firmato Moschino

Sera Fesoline❣

La Milano Fashion Week ha ospitato tanti brand, ma quello che ha attirato la mia attenzione è stato Moschino. Dal quale siamo stati catapultati negli anni 50-60, infatti la sfilata si ispirava a Jackie Kennedy e allo stile femminile di quel periodo e non solo, anche alla pop art che ritroviamo in alcune stampe. Ora torniamo a noi, sono scese in passerella delle hostess colorate, hanno predominato la scena dei vestiti da sera con paillettes e dei tailleur arricchiti da zip, ma la vera chicca della sfilata è stata la loro pelle dipinta da nuance accese come giallo, azzurro, verde, arancione, rosa e viola, in contrasto con i colori dei capi indossati. Non da meno sono stati gli accessori, quali borse, foulard, gioielli, occhiali, guanti, cappelli e scarpe che riprendono lo stile degli outfit.

 

IMG_20180228_192628
Fonte: Pinterest
IMG_20180228_194918
Fonte: Vogue
IMG_20180228_194939
Fonte: Vogue
IMG_20180228_194951
Fonte: Vogue

Visitate anche:

Pagina Twitter blog

Pagina Facebook blog

Instagram

A presto!

Baci💋

Michela😊

 

 

Annunci

3 pensieri su “L’egocentrismo firmato Moschino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...